Senza categoria

Finanza

La gestione della liquidità, del rapporto di indebitamento, la creazione del valore, la valutazione delle aziende e l’analisi della fattibilità degli investimenti sono alcuni dei campi di azione della finanza aziendale nella piccola impresa.

Valutazione d’azienda

Stabilisce il valore finanziario di riferimento per l’azienda. Questo è utile, oltre che nei processi d’acquisizione, anche nell’orientare le scelte direzionali che devono avere sempre come obiettivo finale quello della creazione del valore.

Valutazione d’investimento

Valuta la bontà strategica e finanziaria dei piani di investimento, individua le scale di priorità, permette di scegliere tra più alternative e quantifica le opportune fonti di copertura.

Analisi di bilancio

Esamina i bilanci interni, a preventivo e/o consuntivo per fornire dei parametri obiettivi di valutazione sulla gestione, quantifica il grado di rischio dell’impresa e individua i punti di forza e di debolezza nei confronti dei principali competitors.

Capacità di credito

Riferita all’esterno, valuta l’affidabilità e la solidità finanziaria di clienti, fornitori e possibili partner commerciali o produttivi, all’interno esamina la coerenza tra capacità di credito e le condizioni praticate dal sistema bancario.

Politica remunerazione soci

Si occupa di stabilire la qualità e la quantità della remunerazione ottimale del capitale di rischio in relazione alla struttura finanziaria, alla politica fiscale, ai piani di sviluppo e alle opportunità alternative di investimento.

Pianificazione finanziaria

Si occupa di gestire l’assetto finanziario di lungo periodo utilizzando politiche strutturali di copertura in relazione ai piani pluriennali di sviluppo.

Programmazione finanziaria

Si occupa della gestione finanziaria a breve come l’affidamento bancario e il suo costo effettivo, gli eccessi o la mancanza di liquidità, la ciclicità delle vendite, i mezzi assorbiti dal magazzino, le politiche di incasso e di pagamento ecc..

Finanza agevolata

Si occupa della ricerca di finanziamenti agevolati che vanno a premiare opportunità di sviluppo aziendali coerenti con le strategie aziendali. La ricerca di fonti finanziare agevolate viene integrata con la valutazione della fattibilità strategica ed operativa dell’investimento.